Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Il “modello” Olivetti. Passato, presente. E futuro?

Un testo sull’esperienza della Olivetti, che ha segnato un momento fondamentale della storia economica e del lavoro nel nostro paese, non è certo una novità.
Ma il volume è frutto di un progetto di studio e ripensamento dell’esperienza olivettiana che, adottando una prospettiva interdisciplinare, si focalizza sulle diverse dimensioni che l’hanno contraddistinta e che ancora oggi possiamo ritrovare in non poche imprese. L’attualità del pensiero olivettiano si caratterizza dunque per un approccio comunitario e di “condivisione” societaria apparentemente in contrasto con il sempre attuale paradigma economicistico, la cui critica e insufficienza accomuna tutti gli autori che hanno preso parte alla stesura dell’opera.

 

Michele La Rosa, già professore di Sociologia del lavoro presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Bologna

 

Casa Editrice: Franco Angeli, 2023

 

 

Perché è un libro importante per un formatore?

 

L’esperienza olivettiana ci fornisce la griglia multifattoriale per comprendere come e quanto l’impresa, di diverse dimensioni e di diverso profilo giuridico (quindi profit e non profit), sia radicata o meno nel proprio contesto e sia portatrice di un progetto politico e di sviluppo integrato: economico, sociale, culturale e, potremmo dire, umano. In una fase storica come quella attuale approfondire l’esperienza olivettiana con una attenzione alla “dimensione” comunitaria, ci aiuta altresì a individuare strade nuove di sviluppo socio-economico e, in particolare, modalità con le quali intendere diversamente l’economia e il lavoro.

Autore

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*